Test sismico su sezione di edificio costruito con sistema “borbonico”

Prove cicliche del 3 settembre 2013 nel laboratorio di prove meccaniche del Cnr-Ivalsa di San Michele all’Adige su una parete, riproduzione in scala 1:1 di una sezione dell’edificio vescovile di Mileto, ricostruito a seguito del terremoto che nel 1983 distrusse gran parte della Calabria meridionale seguendo il regolamento antisismico imposto dai Borboni. Progetto di studio frutto di una convenzione tra Cnr-Ivalsa e Università della Calabria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il sistema antisismico borbonico

Articolo successivo

Prototipo XS Ivalsa